Trovato morto in casa dai genitori: Alessio era in quarantena da Covid

Trovato morto in casa dai genitori: Alessio era in quarantena da Covid

MESSINA – Tragica scoperta nel Messinese dove un uomo di 35 anni, Alessio Maimone, è deceduto nella propria abitazione dell’Annunziata.

Era disteso sul pavimento quando i genitori sono rientrati a casa e lo hanno trovato in quella posizione.


Immediata la chiamata ai soccorsi, ma per il giovane non c’è stato nulla da fare. All’arrivo dell’ambulanza dall’Ospedale Piemonte, infatti, il 35enne, che era in quarantena causa Covid, era già deceduto.

Si tratterebbe di una morte naturale, ma sarà il medico legale a stabilirne le cause. Non è esclusa l’autopsia.

Sul posto presenti anche gli uomini delle Volanti, che hanno avviato le indagini. Nessun segno di violenza individuato sul corpo inerme della vittima.

Foto di repertorio