Emergenza a Ginostra, il piccolo borgo a rischio crollo per una frana: l’appello dei residenti

Emergenza a Ginostra, il piccolo borgo a rischio crollo per una frana: l’appello dei residenti

ISOLE EOLIE – Ginostra, piccolissimo borgo dell’Isola di Stromboli raggiungibile solo via mare, sta vivendo momenti delicati a causa di una frana che ha messo a rischio parte dell’abitato che potrebbe precipitare a mare.

A lanciare l’allarme sono stati i 40 residenti, dopo il primo intervento della squadra dei rocciatori che hanno provveduto a mettere in sicurezza il costone, per evitare conseguenze drammatiche.


Tra l’altro, gli abitanti hanno inviato una lettera al presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, e al capo della Protezione civile Salvo Cocina per sottolineare l’emergenza.

A seguito della frana che ha lambito alcune abitazioni, il monumento ai caduti, l’area portuale e l’unica via d’accesso al villaggio si segnala che dopo l’operazione dei rocciatori, senza un contestuale intervento immediato di messa in sicurezza si creano i presupposti per ulteriori e improvvisi crolli“, scrivono.

Rischia di crollare il monumento ai caduti con il relativo belvedere, un’abitazione e la principale strada d’accesso al villaggio e tutto potrebbe precipitare sulla zona portuale dove c’è l’unico approdo della frazione“, ricordano.

Chiediamo un intervento urgente, improcrastinabile e immediato per rimuovere il pericolo per persone e cose e di messa in sicurezza dei luoghi attraverso tutti gli interventi strutturali necessari senza i quali continuerà a permanere uno stato di massimo pericolo“, concludono.

Fonte foto: Ansa.it