Assessore Falcone in visita alle Eolie per verificare i lavori: “Da porti abbandonati a infrastrutture più sicure”

Assessore Falcone in visita alle Eolie per verificare i lavori: “Da porti abbandonati a infrastrutture più sicure”

ISOLE EOLIE –Alle Eolie passiamo da porti abbandonati a infrastrutture che cominciano a essere più sicure“, dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone in visita alle isole Eolie, accompagnato dal dirigente Fulvio Bellomo, per verificare i lavori in corso.

Il tour con al seguito il sindaco Marco Giorgianni e il vice Gaetano Orto, è proseguito a Filicudi, Alicudi e Vulcano. “A Filicudi dove siamo stati accolti dai sorrisi degli isolani c’è finalmente un porto rinnovato e funzionale. Pensate che qui, per più di un decennio, c’era stato solo ferro arrugginito e un cantiere dimenticato da tutti“, afferma.


Sistemato anche il porto alternativo di Pecorini con una spesa di oltre un milione di euro. “Un passaggio c’è stato anche nella lontana Alicudi, dove abbiamo preso l’impegno a finanziare subito la manutenzione straordinaria del piccolo approdo dell’isola“, prosegue.

Mentre a Vulcano, dopo l’abbattimento del vecchio pontile degli aliscafi, proseguono i lavori per il nuovo porticciolo grazie a un nostro finanziamento di circa 2 milioni e mezzo di euro“, aggiunge Falcone.

L’assessore a Lipari con gli amministratori comunali si è soffermato pure sul pontile degli aliscafi che sarà allungato di più di 100 metri, con un finanziamento di oltre 3 milioni di euro, e in più c’è un progetto per la messa in sicurezza del porto di Pignataro e di una passeggiata a mare a Bagnamare. Spesa prevista di circa 40 milioni di euro.

Fonte foto: Ansa.it