Emergenza Coronavirus, richiesta la zona arancione a Messina. De Luca firma l’ordinanza

Emergenza Coronavirus, richiesta la zona arancione a Messina. De Luca firma l’ordinanza

MESSINA – Scatta la zona arancione a Messina e provincia a causa dell’emergenza Coronavirus in atto.

Durante un incontro in Prefettura, su sollecitazione del sindaco del capoluogo peloritano Cateno De Luca, è stata disposta la misura di contenimento dal 10 al 23 gennaio 2022 con la chiusura di tutti gli istituti scolastici (pubblici, privati, paritari, asili e nido compresi).


Con la firma dell’ordinanza, gli studenti potranno proseguire le lezioni in Didattica a distanza. In precedenza, De Luca aveva richiesto l’istituzione della zona rossa.

Per lui, infatti, Messina avrebbe i numeri per procedere al passaggio alla massima fascia di rischio a seguito degli ultimi dati diramati dal Ministero della Salute e pubblicati nei bollettini quotidiani.

Adesso la richiesta verrà inoltrata alla Regione Siciliana in attesa di essere definitivamente approvata.

Immagine di repertorio