Sanremo 2023, i momenti più belli della terza serata e la SCALETTA della quarta: oggi cover e duetti

Sanremo 2023, i momenti più belli della terza serata e la SCALETTA della quarta: oggi cover e duetti

ITALIA – Il Festival di Sanremo piace, e non poco. Lo confermano i dati relativi agli ascolti, non si registrava un successo così da anni.

La musica, indubbiamente, è stata la protagonista indiscussa anche della terza serata che ha rivoluzionato le posizioni in classifica, fatto vacillare certezze e acquistare nuove consapevolezze.

Terza serata

Ieri si sono esibiti tutti e 28 i big in gara, in modo tale che il pubblico li ha potuti riascoltare, esprimendo i propri voti che sono stati sommati a quelli della Demoscopica.

Ripercorriamo insieme i momenti più belli.

Grignani ferma l’esibizione: frecciatina a Blanco

Con la classe e l’eleganza che lo contraddistinguono, Gianluca Grignani, nel corso della sua esibizione, ha chiesto di fermare la musica perché non sentiva il ritorno in cuffia.

Episodio che ricorda Blanco, la seconda sera, ma con una reazione assolutamente opposta.

Il big in gara lancia subito una frecciatina: “Sono diventato grande e ho imparato“, riferendosi al fatto che la sua maturità gli consente di non fare scenate, reagendo in maniera composta a un evidente problema tecnico.

Così Grignani ha ricantato, sommerso dagli applausi dei presenti. Fine diametralmente opposta per l’esibizione di Blanco, ma questa è un’altra storia…

grignani

Lazza omaggia la mamma

Momento tenerissimo quello che ci ha fatto vivere ieri Lazza che, dopo aver cantato il suo brano Cenere, è sceso in mezzo al pubblico per raggiungere la mamma e consegnarle il bouquet.

Dei fiori speciali per una persona speciale“, ha detto tornando verso il palco. Visibilmente emozionata e commossa la madre.



cc

I Måneskin tornano all’Ariston 

Dopo la vittoria, sono tornati all’Ariston i Måneskin, che hanno fatto ballare l’intero teatro e il pubblico a casa con i loro successi, tra cui anche la canzone che ha trionfato a Sanremo di 2 anni fa.

Con loro, sul palco, anche Tom Morello, leggenda del rock e chitarrista straordinario.

Il medley inizia con The Loneliest, con la quale hanno aperto il nuovo corso artistico che è culminato nella pubblicazione del nuovo disco di inediti con cui gireranno il mondo (debuttando negli stadi).

maneskin

Il monologo di Paola Egonu

Sono spesso criticata, è inevitabile. Alcune sono costruttive, ma altre dei veri macigni. Sta a noi dare il giusto peso. Non ho mai smesso di godermi i momenti belli. Sono stata accusata di non avere rispetto del mio Paese, per aver mostrato le mie paure.

Amo l’Italia e vesto con orgoglio la maglia azzurra. Ho un grande senso di responsabilità verso questo Paese. Se perdo una finale non vuol dire che sono una perdente. Come a Sanremo, quando Vasco Rossi arrivò penultimo. Anche dalla sconfitte può nascere un percorso, ognuno con il suo viaggio, ognuno diverso”.

Con queste parole la co-conduttrice della terza serata si è raccontata fino a toccare, con estremo orgoglio, la maglia azzurra che porta sulle spalle con orgoglio e che non ha mai abbandonato.

enogu

Rocio Muñoz Morales bacia Amadeus

Rocio Muñoz Morales ha cantato con Massimo Ranieri Lasciami dove ti pare.

L’attrice di origini spagnole mostra ad Amadeus come ci si saluta in Spagna, baciandolo prima sulla guancia e, poi, sulle labbra.

Perplessa, anche se sorridente, Giovanna Civitillo – moglie di Amadeus – in prima fila con il figlio José.

cc

Classifica terza serata

Saldo il primo posto per Mengoni, risale in seconda posizione Ultimo che al termine della seconda serata era soltanto decimo e scala le classifiche anche Mr. Rain, precedentemente 17esimo, adesso terzo. Inaspettata la discesa di Splash di Colapesce e Dimartino.

Ecco la classifica completa al termine della terza serata:

  1. Marco Mengoni – Due vite
  2. Ultimo – Alba
  3. Mr. Rain – Supereroi
  4. Lazza – Cenere
  5. Tananai – Tango
  6. Madame – Il bene nel male
  7. Rosa Chemical – Made in Italy
  8. Colapesce e Dimartino – Splash
  9. Elodie – Due
  10. Giorgia – Parole dette male
  11. Coma_Cose – L’addio
  12. Gianluca Grignani – Quando ti manca il fiato
  13. Modà – Lasciami
  14. Paola & Chiara – Furore
  15. LDA – Se poi domani
  16. Ariete – Mare di Guai
  17. Articolo 31 – Un bel viaggio
  18. Mara Sattei – Duemilaminuti
  19. Leo Gassmann – Terzo cuore
  20. Colla Zio – Non mi va
  21. Levante – Vivo
  22. Cugini di Campagna – Lettera 22
  23. gIANMARIA – Mostro
  24. Olly – Polvere
  25. Anna Oxa – Sali
  26. Will – Stupido
  27. Shari – Egoista
  28. Sethu – Cause perse 

Quarta serata

Oggi, 10 febbraio, è la volta della quarta serata, forse la più attesa: quella delle cover e dei duetti. Questo è l’ordine d’esibizione di tutti i big in gara:

  1. Ariete con Sangiovanni – Centro di gravità permanente di Franco Battiato
  2. Will con Michele Zarrillo – Cinque giorni di Michele Zarrillo
  3. Elodie con Big Mama – American woman dei The Guess Who (resa celebre da Lenny Kravitz)
  4. Olly con Lorella Cuccarini – La notte vola di Lorella Cuccarini
  5. Ultimo con Eros Ramazzotti – Medley di Eros Ramazzotti
  6. Lazza con Emma e Laura Marzadori – La fine di Nesli, nella versione di Tiziano Ferro
  7. Tananai con Don Joe – Vorrei cantare come Biagio Antonacci di Simone Cristicchi
  8. Shari con Salmo – Diavolo in me, medley di canzoni di Zucchero
  9. Gianluca Grignani con Arisa – Destinazione Paradiso di Gianluca Grignani
  10. Leo Gassmann con Edoardo Bennato e Quartetto Flegreo – Medley di Edoardo Bennato
  11. Articolo 31 con Fedez – medley degli Articolo 31
  12. Giorgia ed Elisa – Luce (tramonti a Nord Est) di Elisa e Di sole e d’azzurro di Giorgia
  13. Colapesce e Dimartino con Carla Bruni – Azzurro di Vito Pallavicini e Paolo Conte
  14. I Cugini di Campagna con Paolo Vallesi – La forza della vita di Paolo Vallesi e Anima mia dei Cugini di Campagna
  15. Marco Mengoni con il Kingdom Choir – Let it be dei Beatles
  16. gIANMARIA con Manuel Agnelli – Quello che non c’è degli Afterhours
  17. Mr. Rain con Fasma – Qualcosa di grande di Cesare Cremonini
  18. Madame con Izi – Via del Campo di Fabrizio De André
  19. Coma_Cose con Baustelle – Sarà perché ti amo de I Ricchi e Poveri
  20. Rosa Chemical con Rose Villain – America di Gianna Nannini
  21. Modà con Le Vibrazioni – Vieni da me de Le Vibrazioni
  22. Levante con Renzo Rubino – Vivere di Vasco Rossi
  23. Anna Oxa e con Iljard Shaba – Un’emozione da poco di Anna Oxa
  24. Sethu con bnkr44 – Charlie fa surf dei Baustelle
  25. Lda con Alex Britti – Oggi sono io di Alex Britti
  26. Mara Sattei con Noemi – L’amour toujours di Gigi D’Agostino
  27. Paola&Chiara con Merk&Kremont – Medley di Paola&Chiara
  28. Colla Zio con Ditonellapiaga – Salirò di Daniele Silvestri