Covid Italia, ripresa matrimoni e coprifuoco posticipato alle 23: a giorni la decisione

Covid Italia, ripresa matrimoni e coprifuoco posticipato alle 23: a giorni la decisione

ITALIA – Nuovi aggiornamenti in merito alla situazione Covid in Italia, emergono nuove ipotesi sul tema delle riaperture e del coprifuoco.

Nonostante il pressing dei partiti di maggioranza per il posticipo del coprifuoco, da parte del presidente del Consiglio Mario Draghi sembra prevalere la linea della prudenza. A tal proposito sarebbe slittata la cabina di regia inizialmente prevista per venerdì 14 maggio, dove si sarebbe discusso delle misure restrittive, fissandola a giorno 17.


Tra le richieste da parte delle forze politiche spiccherebbe quella di posticipare il coprifuoco dalle ore 22 alle ore 23. Invece, per quanto concerne le riaperture, il governo potrebbe anticipare le riaperture dei centri commerciali nel weekend. Si starebbe inoltre ipotizzando di far riprendere i matrimoni concedendo in tal senso una boccata d’aria al settore del wedding.

Al momento, tuttavia, si tratta di supposizioni. Nessuna conferma ufficiale.

Fonte immagine Regione Siciliana