È morto Piero Angela, colui che amava divulgare la scienza: pietra miliare della tv italiana

È morto Piero Angela, colui che amava divulgare la scienza: pietra miliare della tv italiana

ITALIA – Una notizia inaspettata, un fulmine a ciel sereno. Per quanto la vita avanzi si spera sempre che quella di chi ha fatto tanto e del bene nella vita possa durare per sempre, o per lo meno durare il più a lungo possibile. È

Piero Angela ha deciso di esplorare l’altro mondo, quello dove ci sono Einstein, Darwin, Socrate, Galilei, Dante e tanti altri. Si siederà a fianco a loro e come suo modo di essere apprenderà da loro come loro apprenderanno da lui.


La notizia è arrivata dallo stesso figlio, Alberto Angela, sul proprio profilo Twitter, lasciandosi ad un semplice ma significativo “Buon viaggio papà“.

Piero Angela ci ha insegnato tanto, soprattutto due cose importantissime: fidarci della scienza, della modernità e le cose complesse si possono spiegare anche in modo semplice, basta volerlo.

Qualsiasi definizione, qualsiasi sintesi della sua carriera sarà assolutamente parziale: il peso, il valore, il ruolo che ha ricoperto nella tv italiana, ma soprattutto per la società stessa e per la sua formazione, è incommensurabile.