Stop AstraZeneca per under 60, Speranza: “Vaccinazione eterologa dà risposta immunitaria migliore”

Stop AstraZeneca per under 60, Speranza: “Vaccinazione eterologa dà risposta immunitaria migliore”

ITALIA –La vaccinazione eterologa è già utilizzata da Paesi importanti come la Germania da diverse settimane e i risultati sono incoraggianti. Vi sono alcuni studi che testimoniano come la risposta immunitaria sia addirittura migliore di quella con due dosi dello stesso vaccino“.

Lo dichiara il ministro della Salute Roberto Speranza, durante un primo bilancio sulla campagna vaccinale dopo lo stop al vaccino di AstraZeneca per i soggetti under 60.


Abbiamo un messaggio molto chiaro, evitare l’utilizzo di AstraZeneca sotto i 60 anni sia per la prima sia per la seconda dose“, ha sottolineato il ministro.

Il Cts – prosegue – ha lavorato molti giorni su come proseguire questa campagna di vaccinazione. Lo ha fatto in stretta connessione con il Ministero della Salute da un lato e con l’Aifa, in costante raccordo anche con Ema“.

Vorrei riaffermare con forza che la campagna vaccinale è un’arma fondamentale per superare questa fase. Domani è un giorno importante per il nostro paese perché arriveremo a due terzi degli italiani che saranno in zona bianca“.

È una notizia molto buona che testimonia il positivo andamento della campagna di vaccinazione. Siamo ormai a 42 milioni di dosi somministrate con un italiano su due che ha avuto la prima dose“.

Dobbiamo insistere su questo terreno e continuare con ogni energia la campagna di vaccinazione, arma vera per provare ad aprire una fase diversa“, ha concluso Speranza.

Immagine di repertorio