Da oggi mezza Italia cambia “colore”, anche la Sicilia passa in zona gialla: ecco le novità

Da oggi mezza Italia cambia “colore”, anche la Sicilia passa in zona gialla: ecco le novità

ITALIA – Da oggi, 3 gennaio 2022, si cambia colore. Nove Regioni d’Italia più le Province autonome di Trento e Bolzano passano in zona gialla.

L’elenco completo è così composto: Calabria, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, Veneto, Trento e Bolzano a cui si aggiungono Lombardia, Piemonte, Lazio e Sicilia. Le altre rimangono in zona bianca, nessuna in arancione.


I parametri

Si è proceduto in tal senso (da area bianca a gialla) dopo l’aumento vertiginoso dei contagi nel Bel Paese e il raggiungimento dei tre parametri:

  • incidenza settimanale dei nuovi positivi ogni 100mila abitanti uguale o superiore a 50 casi;
  • tasso di occupazione dei posti letto ospedalieri nei reparti ordinari al 15%;
  • tasso dei posti letto occupati nelle Terapie Intensive al 10%.

Le regole

Semplici e poche regole da rispettare. Cosa cambia, quindi, dalla zona bianca a quella gialla? Sostanzialmente nulla. Vige solo l’obbligo di mascherina ffp2 anche all’aperto (già previsto in tutta Italia).

Non c’è più la regola di massimo quattro commensali allo stesso tavolo in bar e ristoranti, ma al chiuso bisogna mostrare il Green pass rafforzato, ottenibile con la vaccinazione o certificazione di avvenuta guarigione dal Covid.

Rispetto a un anno fa e nonostante la massa enorme di contagi, potrebbe apparire una minima restrizione. Ma io voglio fare ancora appello a tutti i siciliani: è tempo di rispettare le regole che conosciamo da due anni“, ha dichiarato Nello Musumeci commentando la scelta del cambio colore per la Sicilia.