Covid Italia, proroga dello stato di emergenza fino a fine anno: il piano di Draghi

Covid Italia, proroga dello stato di emergenza fino a fine anno: il piano di Draghi

ITALIA – In Italia ci si prepara a vivere un’estate all’insegna delle riaperture, una boccata d’aria dopo i mesi di stringenti restrizioni che, nei limiti, continueranno a persistere. Tra questi non va dimenticato di certo l’obbligo dell’uso della mascherina, al momento in vigore.

Tra le ultime novità, i riflettori sono puntati su una possibile proroga dello stato di emergenza. Stando alle indiscrezioni emerse da Messaggero, più che un’ipotesi la proroga dello stato di emergenza oltre il 31 luglio potrebbe essere prossima a diventare realtà.


Nello specifico, il premier Mario Draghi pare vorrebbe prorogare il tutto fino alla fine dellanno. Una decisione che scaturirebbe dalla considerazione di più fattori: tra questi non andrebbero sottovalutati la circolazione delle varianti Covid, il proseguimento della campagna vaccinale e i rientri dalle vacanze estive.

La proroga consentirebbe di monitorare meglio l’emergenza sanitaria nella nazione permettendo in qualsiasi momento di attuare nuove restrizioni.