Covid Italia, ministro Speranza: “A settembre terza dose Pfizer”, ecco da chi si inizia

Covid Italia, ministro Speranza: “A settembre terza dose Pfizer”, ecco da chi si inizia

ITALIA – Terza dose di vaccino anti-Covid in Italia: l’Agenzia Europea del farmaco stabilisce un terzo richiamo Pfizer.

La terza dose sarà somministrata a chi ha più di 16 anni e si potrebbe già iniziare dai più fragili.


A confermarlo, nelle scorse ore, è il ministro alla Salute Roberto Speranza. “La terza dose in Italia ci sarà già da settembre per i pazienti fragili come gli oncologici o i trapiantati. Poi vedremo se proseguire con gli over 80 e residenti Rsa e personale sanitario“.

Al G20 abbiamo approvato all’unanimità il Patto di Roma sulla Salute – spiega il ministro Speranza -. È un documento importante condiviso da tutti i paesi. Voglio sottolineare quattro punti fondamentali per il futuro della sanità:

  1. Sostegno alla campagna di vaccinazione in tutti i paesi del mondo, in modo che nessuno resti indietro.
  2. Condivisione dell’approccio One Health considerando esseri umani, animali e ambiente come unico sistema.
  3. Massima attenzione al benessere e alla salute mentale.
  4. Nuova stagione straordinaria di investimenti sui servizi sanitari nazionali e rilancio dell’impianto universalistico“.

In corso di approvazione anche il decreto legge sulle disposizioni ufficiali riguardanti il Green Pass.