Covid e restrizioni, dai bar fino ai cinema si spera per una possibile riapertura dopo il 20 aprile

Covid e restrizioni, dai bar fino ai cinema si spera per una possibile riapertura dopo il 20 aprile

ITALIA – Mentre l’Italia risulta al momento divisa a metà per via del Covid tra Regioni in zona rossa e altre in zona arancione, c’è chi insiste per vedere bar, ristoranti, cinema, teatri e parrucchieri nuovamente aperti.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, giovedì prossimo in occasione dell’incontro Stato-Regioni, che vedrebbe al centro delle discussioni il tema del Recovery, i governatori vorrebbero avanzare anche la proposta di riaprire alcune attività commerciali ferme da troppo tempo dopo il 20 aprile.


Tuttavia, la linea del Governo sembrerebbe essere severa: se dovessero persistere elevate cifre di casi Covid, molti potrebbero continuare a tenere le saracinesche abbassate. Ma non è detta l’ultima, tutto potrebbe dipendere dalla situazione che emergerà in seguito al prossimo monitoraggio dellIss. Quest’ultimo previsto per il prossimo 16 aprile.

In ogni caso spetterà al Consiglio dei Ministri l’ultima parola su eventuali riaperture nel Paese, che se dovessero essere messe in atto dovrebbero arrivare dunque nella settimana dal 20 aprile in poi.

Immagine di repertorio