Covid, Brusaferro rincuora gli italiani: “Curva continua a decrescere in tutte le Regioni, Rt sotto 1”

Covid, Brusaferro rincuora gli italiani: “Curva continua a decrescere in tutte le Regioni, Rt sotto 1”

ITALIA –La curva continua a decrescere. I dati mostrano un’incidenza di 962 casi per 100mila abitanti. Il dato si conferma anche dai valori dell’Rt, che si mantiene sotto la soglia epidemica“.

Queste le parole del presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro che nella consueta analisi del venerdì sottolinea che la curva dei contagi da Coronavirus stia rallentando significativamente.


La decrescita tocca tutte le Regioni. Una decrescita che si traduce in tutte le fasce di età, anche se nelle fasce più giovani la circolazione è maggiore. Quando andiamo a guardare l’Rt, vediamo che quasi tutte le varie Regioni sono caratterizzate da un Rt sotto 1“, prosegue.

Con la variante Omicron è possibile un fenomeno di reinfezione. I dati ci mostrano come oramai la variante Omicron abbia la totale circolazione nel Paese, parliamo del 99,1%“, aggiunge.

Per quanto riguarda le vaccinazioni, Brusaferro sottolinea: “Tutte le fasce di età si caratterizzano da una elevata copertura vaccinale, con una crescita anche nelle fasce di età più giovane tra i 5 e gli 11 anni e tra i 12 e i 19 anni, e si conferma una lenta decrescita dei non vaccinati, ma che comunque restano milioni“.

Fonte foto Ministero della Salute