Allarme variante sudafricana in Italia, prime due vittime: un caso anche in Sicilia, Comuni blindati

Allarme variante sudafricana in Italia, prime due vittime: un caso anche in Sicilia, Comuni blindati

ITALIA – Scatta l’allarme in Italia per la pericolosità della variante sudafricana che, dopo la diffusione variante inglese, si piazza al centro della scena. Sale la preoccupazione dopo la notizia arrivata nelle ultime ore: ci sono le prime vittime di variante sudafricana nella nostra nazione.

Secondo quanto si apprende, le vittime al momento sarebbero due ed entrambe sarebbero decedute in Alto Adige. Proprio quest’ultimo rappresenterebbe la fascia di territorio con più casi di variante, motivo per cui alcuni Comuni tra cui Merano al momento sarebbero totalmente blindati senza la possibilità di uscire o entrare nelle varie aree.


Per accedere bisogna sottoporsi a un tampone effettuato entro e non oltre le 72 ore prima.

Oltre al Trentino, un caso è stato individuato proprio in Sicilia. A essere affetto dalla variante sudafricana è un marittimo di 32 anni, che ha fatto rientro a Mazara del Vallo dopo aver lavorato due mesi in Africa.

Immagine di repertorio