Nuovo lockdown in Francia: scoppia il caos; c’è chi fugge dal Covid, lunghe code e strade intasate

Nuovo lockdown in Francia: scoppia il caos; c’è chi fugge dal Covid, lunghe code e strade intasate

I parigini cercano riparo dal Covid-19: lunghe code per uscire dalla città e strade intasate, è questa l’immagine che si è presentata ieri sera allo scoccare del nuovo lockdown in Francia.


Migliaia di cittadini in fuga da Parigi si sono catapultati per le strade nel tentativo di abbandonare la città e trascorrere la chiusura presumibilmente in campagna o in località più tranquille.

L’Europa così ripiomba nel terrore del lockdown e della conseguente crisi economica. Al momento, infatti, la Francia risulta essere uno dei paesi maggiormente colpiti nel vecchio continente e gli occhi sono puntati sulle mosse decise da Emmanuel Macron.


La Francia al momento si trova stretta tra due emergenze che pongono il Paese in uno stato di doppia allerta: l’emergenza terrorismo e quella sanitaria.

Scene simili si erano viste durante la fase 1 anche in Italia, quando dopo “la fuoriuscita di notizie” che annunciava il blocco totale, le stazioni delle città del Nord erano state prese d’assalto da persone che tentavano di ritornare a casa.

Fonte foto Skytg24