Palermo, Orlando nomina Cusumano alla Cultura

Palermo, Orlando nomina Cusumano alla Cultura

PALERMO – Andrea Cusumano è il nuovo assessore alla Cultura del Comune di Palermo. Il nuovo assessore, che succede a Francesco Giambrone, nominato Sovrintendente del Teatro Massimo, è stato presentato dal sindaco Leoluca Orlando con una conferenza stampa a Villa Niscemi.


Orlando ha dichiarato: “Ho chiesto a Cusumano, che aveva scelto di vivere all’estero, di accettare la nomina ad assessore. Lui ha accettato e si metterà in aspettativa all’università di Londra per dedicarsi a tempo pieno al lavoro di assessore. Questo dimostra che a Palermo si può anche tornare”.


“Sono sempre stato un grande estimatore del sindaco Orlando – ha affermato il neo assessore – e ho avuto più volte modo di apprezzare l’attività culturale che il Comune ha fatto sotto la sua direzione”.

Andrea Cusumano è nato a Palermo il 14 gennaio 1973. E’ accademico, regista, drammaturgo, pittore, scultore, performer, direttore d’orchestra e scenografo. La sua ricerca, molto eterogenea e cross-border tra varie discipline, spazia tra sperimentazioni formali col medium pittorico, scultura, installazioni ambientali, Live Art e complessi spettacoli teatrali il più delle volte site-specific.

Il suo lavoro è stato esposto e rappresentato in varie prestigiose sedi e festivals internazionali in Europa, India e USA. E’ docente al Goldsmiths College-University of London e External Examiner alla American University of Athens ed al Central School of Speech and Drama di Londra.