Palermo, a Borgo Vecchio i bambini imparano la "street art" - Newsicilia

Palermo, a Borgo Vecchio i bambini imparano la “street art”

Palermo, a Borgo Vecchio i bambini imparano la “street art”

PALERMO – Si terrà mercoledi prossimo alle ore 10 nella sede dell’associazione Per Esempio Onlus, in via Cusimano 38, una conferenza stampa per dare il via alla raccolta fondi online per il progetto Borgo Vecchio Factory.

Si tratta di un progetto di promozione sociale proposto dalle organizzazioni no profit Push e Per Esempio Onlus, in collaborazione con Ema Jons, artista muralista di Como.



L’intento degli organizzatori è quello di coinvolgere, in un ciclo semestrale di laboratori di pittura creativa, 20 bambini del quartiere popolare Borgo Vecchio di Palermo.

I piccoli, oltre a svolgere attività artistiche pomeridiane doposcuola nella sede dell’associazione, realizzeranno assieme all’artista opere di street art basate sui loro stessi disegni.


Per sostenere l’iniziativa, le due realtà palermitane hanno organizzato una campagna di crowdfunding online sulla piattaforma Indiegogo, attraverso cui si potrà fare la propria donazione.

La street art si manifesta in luoghi pubblici, spesso illegalmente, attraverso le tecniche più disparate: spray, sticker art, stencil, proiezioni video, sculture.

Il fenomeno ha maturato nel corso degli ultimi anni una connotazione culturale propria e sta modificando il volto di intere città, sempre in bilico tra il vandalismo e la riappropriazione e valorizzazione di spazi abbandonati e degradati.

A Palermo sono state spesso create opere da artisti provenienti da altre parti d’Italia o del mondo.

Al termine della conferenza seguirà Instawalk, una passeggiata all’interno del quartiere tra i “graffiti” realizzati durante il precedente laboratorio “Frequenza 200”.

Il social tour è organizzato in collaborazione con Instagramers Palermo, la community locale del famoso social network Instagram. Sarà possibile quindi partecipare e condividere le proprie foto utilizzando gli hashtag #borgovecchiofactory e #igerspalermo.

Davide Bologna

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.