Tutto pronto per Digitaly, tappa catanese verso la digitalizzazione delle imprese siciliane

Tutto pronto per Digitaly, tappa catanese verso la digitalizzazione delle imprese siciliane

CATANIA – Digitaly fa tappa nel capoluogo etneo.

Se ve lo state chiedendo Digitaly è un “progetto realizzato da CNA, la Confederazione dell’Artigianato e delle PMI, che rappresenta in Italia oltre mezzo milione di imprese, in partnership con Amazon, Google, Seat PG e Registro.it e mira a contribuire al processo di digitalizzazione delle imprese italiane attraverso una diffusa e innovativa azione di contaminazione su tutto il territorio nazionale”.

L’obiettivo è quello di favorire l’incontro tra domanda e offerta e mettere in relazione competenze e tecnologie digitali in un clima di collaborazione tra imprese che mirano a favorire il trasferimento di conoscenze e strumenti per diffondere una vera e proficua cultura digitale.

Ad aprire l’incontro che si terrà il prossimo 9 luglio al Tim #WCap Accelerator Catania di via Novara 59, alle ore 15.00, sarà Andrea Milazzo, segretario della Cna etnea.

A seguire un ventaglio di varie tematiche, fra cui: “Web e comunicazione: l’importanza di Internet e i principali trend, l’evoluzione della comunicazione su più schermi e l’impatto delle tecnologie mobili”, “Digitalizzazione dell’azienda: software e sistemi gestionali, cloud computing e soluzioni mobile, valore e canali dell’e-commerce, come e perché vendere on line”, “Digital marketing: come sviluppare una presenza online con il proprio sito web e sui social network, le strategie di branding e di performance, i principali strumenti online (Sem, display, video, analytics), internazionalizzazione ed export online”, “Privacy e aspetti legali: la protezione dei marchi in Internet, i siti web e la relativa normativa, le newsletter e relativi aspetti legali, campagne pubblicitarie online nel rispetto delle regole”.

Digitaly è strutturato in due “momenti”: quello strettamente tecnico-formativo condotto dai partner Amazon, Google, SeatPG e Registro.it, nonché dalle aziende digitali del territorio e quello conclusivo che rappresenta un vero e proprio business match tra le imprese tradizionali e le imprese digitali.

Un’occasione di confronto e di scambio di idee e competenze per avviare un percorso di crescita comune.

Commenti