Trovato morto dalla moglie dopo essere stato dimesso dall’ospedale: la vittima è il 76enne Salvatore Russo

Trovato morto dalla moglie dopo essere stato dimesso dall’ospedale: la vittima è il 76enne Salvatore Russo

PALERMO – È morto nel letto di casa sua dopo essere stato dimesso dall’ospedale. Si è spento così Salvatore Russo, palermitano di 76 anni residente a Macerata.


A trovare il corpo privo di vita dell’uomo è stata la moglie. Nella giornata di ieri l’anziano era stato dimesso dall’ospedale, dove pare che si trovasse ricoverato da qualche giorno per alcuni problemi di salute.


I familiari hanno presentato un esposto per fare chiarezza sulle cause che hanno provocato il decesso del loro congiunto. Sul corpo del 76enne la Procura potrebbe disporre l’esame autoptico.


Immagine di repertorio