Tragedia in spiaggia, Luciano Ventura colto da malore in acqua: nuovi dettagli - Newsicilia

Tragedia in spiaggia, Luciano Ventura colto da malore in acqua: nuovi dettagli

Tragedia in spiaggia, Luciano Ventura colto da malore in acqua: nuovi dettagli

PORTO EMPEDOCLE – Emergono nuovi terribili dettagli sulla morte del 60enne Luciano Ventura, originario di Caltanissetta, deceduto stamattina in spiaggia a Porto Empedocle (provincia di Agrigento).

L’uomo sarebbe annegato mentre stava trascorrendo la domenica al mare con alcuni amici.



L’ipotesi più accreditata è che il 60enne sia stato colto da un malore fatale, che non gli ha lasciato scampo. A dare l’allarme gli stessi amici che hanno notato la sua assenza prolungata dopo l’immersione in acqua.

Il corpo sarebbe riemerso solo diversi minuti dopo: è possibile che la vittima, colta da malore, abbia provato a tornare in superficie senza riuscirci.


Inutili i tentativi degli operatori del 118 di rianimarlo: il 60enne, trovato già privo di sensi, purtroppo non è sopravvissuto.

Secondo alcune indiscrezioni, l’uomo soffriva di problemi cardiaci.

Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.