Tradito dalla tuta multicolore, catanese spacciatore fermato in piazza Mancini Battaglia

Tradito dalla tuta multicolore, catanese spacciatore fermato in piazza Mancini Battaglia

Tradito dalla tuta multicolore, catanese spacciatore fermato in piazza Mancini Battaglia

SAN GIOVANNI LA PUNTA – I carabinieri della stazione di San Giovanni La Punta hanno arrestato il 29enne catanese Giuseppe Sorrentino, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.


I militari avevano acquisito delle segnalazioni che indicavano un soggetto con addosso una tuta da ginnastica con colori particolarmente vivaci che si aggirava per le strade di San Giovanni La Punta per consegnare a domicilio la sostanza stupefacente.


Nella giornata di ieri i carabinieri sono riusciti finalmente a individuarlo, sempre grazie ai colori della tuta sgargiante, mentre si aggirava per il centro cittadino a bordo di un Aprilia Leonardo.

Pedinato, il giovane è stato fermato in piazza Mancini Battaglia, dove è stato trovato in possesso di 11 dosi di eroina già pronte a essere vendute. La droga è stata sequestrata mentre l’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari.