Terrore per ex politico siciliano, bloccato in bagno e rapinato: ladri fuggono con la sua auto

Terrore per ex politico siciliano, bloccato in bagno e rapinato: ladri fuggono con la sua auto

PARTINICO – Momenti di terrore per l’ex presidente della provincia, nonché ex sindaco di Balestrate (Palermo), Mimmo Di Benedetto. L’ex politico ormai in pensione sarebbe stato rapinato all’interno della sua abitazione.

All’interno della sua villa di Partinico, nel Palermitano, si sarebbero introdotti alcuni malviventi. Questi ultimi avrebbero chiuso Di Benedetto in bagno, in modo da poter svaligiare l’abitazione senza alcun disturbo.


I rapinatori avrebbero portato via diversi oggetti di valore, soldi e preziosi. Una volta finito il “lavoro” all’interno dell’abitazione, sarebbero fuggiti a bordo dell’auto della vittima di rapina.

Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Partinico.



Immagine di repertorio