Temperature estive in Sicilia: oltre 30° a Catania e Siracusa, allerta per rischio incendi

Temperature estive in Sicilia: oltre 30° a Catania e Siracusa, allerta per rischio incendi

PALERMO – Si mantengono stabili le condizioni meteorologiche in Sicilia. Per domani, domenica 24 maggio, infatti, il dipartimento regionale della Protezione civile della Presidenza della Regione Siciliana non ha emanato alcuna allerta meteo.

Un promontorio sul mar Mediterraneo centro-occidentale si contrappone a una vasta area depressionaria centrata sul Nord-Atlantico, mantenendo il flusso principale delle perturbazioni atlantiche (quindi instabilità e precipitazioni) sull’Europa centro-settentrionale, mantenendo il bel tempo sulla Sicilia.


Per domani, quindi, non sono previsti fenomeni rilevanti per quanto riguarda precipitazioni (piogge) e venti. Il cielo sarà sereno o poco nuvoloso su tutta la regione.

La Protezione civile della Sicilia segnala, però, la preallerta con rischio medio per quanto riguarda gli incendi nella provincia di Palermo.



Le province più calde saranno Catania e Siracusa con massime sino a 32°C e minime a 16°C. Il territorio più freddo sarà l’Ennese con massime sino a 25°C e minime a 8°C.

Nell’Agrigentino, nel Ragusano e nel Siracusano sono previsti valori massimi sino a 29°C e minimi a 12°C. Invece, nelle province di Palermo e Messina massime sino a 27°C e minime a 17°C.

Infine, con valori simili al territorio più freddo, troviamo il Trapanese con picchi massimi fino a 25°C e minimi a 16°C.