Succede a Siracusa e provincia: 13 aprile MATTINA - Newsicilia

Succede a Siracusa e provincia: 13 aprile MATTINA

Succede a Siracusa e provincia: 13 aprile MATTINA

SIRACUSA – Ecco le operazioni più importanti condotte dai carabinieri a Siracusa e provincia:

  • i militari dell’aliquota radiomobile di Augusta, nel corso di un servizio mirato, hanno arrestato il pregiudicato Andrea Rapina, di 43 anni, contestandogli il reato di evasione. L’uomo invece di trovarsi nella propria abitazione, dove era ristretto in regime di arresti domiciliari per reati commessi contro la persona, è stato sorpreso a passeggiare per le vie del centro senza autorizzazione. Il 43enne, su disposizioni del pubblico ministero di turno, della procura della repubblica di Siracusa, è stato sottoposto, nuovamente, agli arresti domiciliari;



 

 


  • i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Siracusa, ieri, nel corso di un servizio finalizzato al controllo dei soggetti sottoposti alle misure cautelari, pianificato dal comando compagnia, hanno arrestato per evasione la siracusana Isabella Campisi, di 46 anni, disoccupata e pregiudicata già sottoposta al regime della detenzione domiciliare per altri reati commessi precedentemente. La 46enne è stata sorpresa dai militari dell’arma al di fuori della propria abitazione. L’arrestata, ultimate le formalità di rito, così come disposto dall’autorità giudiziaria è stata sottoposta nuovamente agli arresti domiciliari in attesa di giudizio di convalida.