Stagione della caccia al via il 2 settembre: insorgono animalisti e ambientalisti

Stagione della caccia al via il 2 settembre: insorgono animalisti e ambientalisti

PALERMO – Gli ambientalisti e gli animalisti cominciano la loro battaglia contro la decisione della Regione Siciliana di dare il via alla stagione della caccia il prossimo 2 settembre.


Tra le speci per le quali viene autorizzata la caccia, oltre al coniglio selvatico, anche alcune tipologie di uccelli che sarebbero protette.


L’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) ha sottolineato come l’apertura anticipata della stagione della caccia risulti dannosa perché colpisce animali che sono ancora in un periodo riproduttivo.



Il Ministero dellAmbiente ha chiesto di togliere le speci di volatili denominate Pavoncella e Moriglione perché si trovano in declino per tutto il continente europeo.

Immagine di repertorio