Sparatoria in via Regina Bianca, un nuovo indizio: testimone si presenta in caserma

Sparatoria in via Regina Bianca, un nuovo indizio: testimone si presenta in caserma

PALERMO – Come un grande puzzle, il caso della sparatoria da far west a Danisinni, nel Palermitano, inizia a ingrandirsi: all’evento, infatti, si sono aggiunti nuovi dettagli.

Dopo una lunga notte di interrogatori utili a scoprire l’identità dei colpevoli, di chi ha premuto il grilletto e ha picchiato le vittime, sembrerebbe che un uomo si sia presentato in caserma per testimoniare.



L’uomo in questione sarebbe un semplice testimone e le sue dichiarazioni sarebbero spontanee, infatti pare non trattarsi di un indagato. La sua posizione è al vaglio della Procura.

Dopo un lungo interrogatorio l’uomo è tornato a casa. Alla luce di quanto dichiarato potrebbero esserci provvedimenti nelle prossime ore.


Immagine di repertorio