Sicula Trasporti, il Tribunale annulla l’obbligo di presentazione per Francesco Zappalà

Sicula Trasporti, il Tribunale annulla l’obbligo di presentazione per Francesco Zappalà

CATANIA – Il Tribunale di Catania – Sezione riesame – ha annullato la misura cautelare dell’obbligo di presentazione all’Autorità di Polizia giudiziaria applicata a Francesco Zappalà e sostituito la misura di non allontanarsi dal territorio di dimora abituale con quella meno gravosa del divieto di dimora presso gli impianti della Sicula Trasporti e Compost.


La comunicazione è arrivata direttamente dal legale di Zappalà, l’Avvocato Francesco Navarria:


Attendiamo di conoscere le motivazioni dell’Ill.mo Tribunale – dichiara il difensore di fiducia -. Tuttavia, è possibile affermare che il mio assistito è estraneo a qualsiasi ipotesi associativa nella gestione dei rifiuti presso la Sicula Trasporti”.


Immagine di repertorio