Scoperti 13 lavoratori "in nero" in una pizzeria: attività sospesa - Newsicilia

Scoperti 13 lavoratori “in nero” in una pizzeria: attività sospesa

Scoperti 13 lavoratori “in nero” in una pizzeria: attività sospesa

MESSINA – Sono tredici i lavoratori in nero scoperti all’interno di una pizzeria dalla Guardia di Finanza durante i controlli nei locali della zona nord della città dello Stretto.

Nello specifico l’incredibile scoperta è stata fatta dai finanzieri in una pizzeria situata nella zona di San Licandro, dove, su 15 lavoratori identificati, 13 sono risultati essere totalmente “in nero”.



Oltre al recupero della contribuzione previdenziale e assicurativa evasa, con relativa regolarizzazione e ricostruzione del rapporto di lavoro a favore dei dipendenti, saranno elevate, dopo gli accertamenti da parte dell’Ispettorato del Lavoro di Messina, pesanti sanzioni.

Il titolare del locale, inoltre, è stato punito anche con la sospensione dell’attività imprenditoriale.


Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.