Rosolini, alunno positivo e classe in quarantena: intero istituto chiuso per sanificazione

Rosolini, alunno positivo e classe in quarantena: intero istituto chiuso per sanificazione

Rosolini, alunno positivo e classe in quarantena: intero istituto chiuso per sanificazione

ROSOLINI – Arriva un nuovo aggiornamento da parte del sindaco di Rosolini, in provincia di Siracusa, Giuseppe Incatasciato, per quanto riguarda la situazione emergenziale nella città.


Nello specifico, si registra all’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Paolo Calleri” un alunno positivo.


Immediata è stata la reazione di tutte le autorità e ci siamo coordinati. Abbiamo attivato il protocollo previsto per norma“, spiega il primo cittadino.

Il positivo è in isolamento obbligatorio ed anche l’intera classe è in quarantena per scongiurare ogni possibile rischio e contenere i contagi. Tutti i ragazzi verranno sottoposti al tampone, ma sono salvaguardati dallo stato di quarantena obbligatoria che vigerà come previsto dalla legge.

L‘intero plesso è stato chiuso per consentire le operazioni di sanificazione dei locali che avverranno nelle giornata di lunedì. Gli studenti dovrebbero ritornare a svolgere le normali attività didattiche mercoledì.

 

 

 

Fonte video e immagine Facebook – Pippo Incatasciato