Rissa davanti a un supermercato: uomo sottrae arma a vigile urbano

Rissa davanti a un supermercato: uomo sottrae arma a vigile urbano

CASTELVETRANO – Un uomo di origini tunisine è stato fermato dopo che ha sottratto la cintura con l’arma a una agente, in servizio con la polizia municipale.

Il fatto si è verificato in un’area di sosta antistante un supermercato di Castelvetrano, dove il presunto colpevole sarebbe stato beccato mentre provava a forzare un’auto.



Subito sarebbe nata una colluttazione con i proprietari dell’auto. I vigili intervenuti sul posto avrebbero provato a sedare la rissa e, approfittando del momento di confusione, l’uomo avrebbe afferrato la cintura con l’arma.

Fortunatamente, grazie anche all’intervento di alcuni passanti, l’arma è stata recuperata senza che venisse esploso alcun colpo.


Immagine di repertorio