Problemi di riscaldamento in diverse scuole del Catanese: chiuso per due giorni il plesso di via Gela - Newsicilia

Problemi di riscaldamento in diverse scuole del Catanese: chiuso per due giorni il plesso di via Gela

Problemi di riscaldamento in diverse scuole del Catanese: chiuso per due giorni il plesso di via Gela

CALTAGIRONE – Risolti i problemi degli impianti di riscaldamento registratisi nei giorni scorsi in numerosi plessi scolastici di Caltagirone, nel Catanese, a eccezione di quello di via Gela, nel quartiere Canalotto, che ospita sia la materna che le elementari.

Per esso si rende necessario lo stop alle attività per due giorni, utile per consentire, nel frattempo, l’acquisizione di pezzi di ricambio non reperibili in ambito regionale. Il sindaco Gino Ioppolo ha, pertanto, disposto la chiusura dell’edificio da domani 11 a sabato 12 gennaio. Le lezioni riprenderanno lunedì 14.



Per quanto riguarda la “Vittorino da Feltre”, l’unica scuola con impianto a gasolio, il Comune, superando le difficoltà, peraltro estese all’intero contesto regionale, nel reperimento del carburante, ne ha acquisito la necessaria fornitura ricorrendo a una ditta locale attraverso una procedura più celere.

Per quanto riguardano, invece, i numerosi altri edifici in cui il riscaldamento è assicurato dall’uso del metano, l’amministrazione comunale informa che “si è provveduto a risolvere nell’immediato le problematiche in questione grazie al tempestivo intervento degli uffici, mentre la soluzione definitiva è garantita dalla disposizione con cui si è dato mandato a una ditta esterna di occuparsi, sino al 31 marzo, delle manutenzioni occorrenti”.


Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.