Precipita da tre metri d’altezza e cade a faccia in giù: stava raccogliendo ciliegie

Precipita da tre metri d’altezza e cade a faccia in giù: stava raccogliendo ciliegie

GIARRE – Stava raccogliendo ciliegie nel giardino della sua abitazione quando, per un movimento brusco, è precipitato dalla scala.

È quanto accaduto a un capo servizio dell’ufficio tecnico del comune di Giarre che è caduto a faccia in giù da un’altezza di tre metri.




Come riportato da “Gazzettinonline”, l’uomo, 60 anni, ha riportato la rottura del setto nasale, la frattura degli arti superiori e gravi ferite al volto.

A dare l’allarme i familiari dell’uomo che hanno assistito alla scena. Trasportato dai sanitari del 118 all’ospedale Cannizzaro, il 60enne è adesso ricoverato nel reparto di chirurgia plastica.


Commenti