Posti di blocco ad Avola, 19 contravvenzioni: fermi amministrativi e decurtazione punti, il resoconto

Posti di blocco ad Avola, 19 contravvenzioni: fermi amministrativi e decurtazione punti, il resoconto

NOTO – Continuano i controlli straordinari del territorio da parte dei carabinieri della compagnia di Noto (SR) che, nella settimana di Ferragosto, ha previsto l’impiego contemporaneo di 3 autoradio dedicate al controllo della circolazione stradale per prevenire e reprimere comportamenti contrari alle norme del Codice della Strada.


Nelle ultime ore il dispositivo è stato impiegato nel comune di Avola (SR) dove due autoradio del Nucleo Operativo e Radiomobile, insieme ad un’autoradio della locale Stazione carabinieri, hanno effettuato posti di controllo nei pressi del lungomare e di altre arterie stradali interessate da intenso traffico veicolare.


19 sono state le contravvenzioni al Codice della Strada con la conseguente decurtazione di 50 punti dalla patente oltre a 1 sequestro amministrativo, 6 fermi amministrativi.


Tra le violazioni riscontrate si segnalano 6 motociclisti sorpresi alla guida senza casco, 4 automobilisti sorpresi alla guida senza la cintura di sicurezza, 2 automobilisti che usavano il cellulare durante la guida ed altri due uomini sono stati sanzionati per guida senza patente.



I servizi straordinari di controllo della circolazione stradale si affiancano ai quotidiani servizi preventivi e repressivi messi in campo da militari in uniforme ed in abiti civili che giorno e notte pattugliano il territorio di competenza della compagnia carabinieri di Noto (SR).