Piccola di 6 mesi cianotica salvata dagli agenti: corsa contro il tempo in codice rosso per salvarle la vita

Piccola di 6 mesi cianotica salvata dagli agenti: corsa contro il tempo in codice rosso per salvarle la vita

PALERMO – Una bimba di soli 6 mesi, in evidente pericolo di vita, è stata nelle scorse ore salvata dagli agenti.


Nello specifico, la bella notizia arriva da Palermo, dove ieri pomeriggio, in via Ammiraglio Persano, una pattuglia della polizia locale è stata fermata da alcuni cittadini, che chiedevano aiuto per una bambina di appena sei mesi che era in grave difficoltà, in quanto già cianotica.


Gli agenti hanno così condotto la bambina, insieme a un soccorritore, all’ospedale Cervello del capoluogo siciliano.


Qui, arrivata al Pronto Soccorso in codice rosso, il personale sanitario si è preso subito cura di lei,  procedendo prontamente alla rianimazione della piccola, salvandole, così, la vita.



Il sindaco Leoluca Orlando e il vicesindaco Fabio Giambrone hanno espresso il proprio apprezzamento e ringraziamento per gli agenti intervenuti. “Questo intervento – hanno detto il sindaco e il vicesindaco – dimostra ancora una volta come la polizia municipale sia un Corpo vicino ai cittadini e pronto a rispondere in ogni momento a tutte le esigenze“.

Il comandante Vincenzo Messina ha sottolineato che “in ogni momento gli agenti della polizia municipale dimostrano il proprio attaccamento al lavoro ed alla città, sempre con grande professionalità ed umanità“.

Immagine di repertorio