Paura per squadra di sci siciliana, pulmino in fiamme durante la trasferta: tragedia sfiorata - Newsicilia

Paura per squadra di sci siciliana, pulmino in fiamme durante la trasferta: tragedia sfiorata

Paura per squadra di sci siciliana, pulmino in fiamme durante la trasferta: tragedia sfiorata

PALERMO – Il viaggio dalla Sicilia verso Ovindoli, in Abruzzo, per partecipare al Criterium Interappenini di sci alpino della categoria Children, poteva trasformarsi in una tragedia per il Comitato Siculo, ma fortunatamente tutto è andato per il meglio e i nostri giovani atleti sono riusciti a raggiungere l’Abruzzo e a partecipare alla competizione.

Il pulmino su cui viaggiavano i sei giovanissimi atleti siciliani accompagnati dal tecnico Nuccio Fontanarosa, all’altezza di Cosenza avrebbe cominciato a dare segnali di cedimento. Una spia rossa, la puzza di bruciato e improvvisamente il rogo.


Fortunatamente il presidente è riuscito a mettere in sicurezza i giovani e a recuperare la maggior parte del materiale sportivo fondamentale per le gare, tranne quello appartenente a una giovane atleta.

La ragazza, una volta giunta sul luogo della competizione, è riuscita a partecipare grazie al materiale donato da alcuni sponsor. Un vero gesto sportivo e di solidarietà.

Immagine di repertorio