Parcheggiatori abusivi "beccati" per la seconda volta: scattano le manette - Newsicilia

Parcheggiatori abusivi “beccati” per la seconda volta: scattano le manette

Parcheggiatori abusivi “beccati” per la seconda volta: scattano le manette

PALERMO – Tre parcheggiatori abusivi, A.N. di 60 anni, G.T. di 49 anni e G.C. di 39 anni, sono stati sorpresi per la seconda volta in via Tricomi, nei pressi del Pronto Soccorso dell’ospedale Civico, dagli agenti del nucleo vigilanza trasporto pubblico della polizia Municipale.

Sono i primi tre parcheggiatori abusivi ai quali, essendo già stati sanzionati tre mesi fa per la stessa violazione, si applicherà la pena dell’arresto da sei mesi a un anno, in base alla nuova legge 132/2018 che ha convertito il decreto sulla sicurezza urbana.




I tre, nel dicembre scorso, nella stessa via Tricomi, ancora nei pressi del Pronto Soccorso, furono individuati dagli agenti mentre invitavano gli automobilisti a posteggiare nei posti che gestivano sulla pubblica strada ed in quell’occasione, oltre alla sanzione di 771 euro ciascuno, gli venne notificato l’ordine di allontanamento dall’area.

Il 39enne venne pure denunciato all’autorità giudiziaria per rifiuto di generalità e resistenza a pubblico ufficiale.


Immagine di repertorio