Panico per nonna, rimane chiusa fuori con il nipote di 2 anni dentro - Newsicilia

Panico per nonna, rimane chiusa fuori con il nipote di 2 anni dentro

Panico per nonna, rimane chiusa fuori con il nipote di 2 anni dentro

PALERMO – Momenti di panico questa mattina in un appartamento del capoluogo regionale, dove una donna è rimasta bloccata nel balcone di casa mentre nell’abitazione si trovava, solo senza custodia, il nipotino di due anni.

L’episodio si è verificato in via Giuseppe Velasquez, poco lontano dal Teatro Massimo.



Secondo una prima ricostruzione, l’infisso della porta-finestra che dà sul balcone si sarebbe chiuso improvvisamente, lasciando la nonna fuori casa e il bambino incustodito all’interno.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dopo aver ricevuto la richiesta di soccorso della signora, naturalmente spaventata per il nipotino. Fortunatamente la vicenda si è conclusa nel migliore dei modi nel giro di poco.


Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.