Orrore a Lampedusa, denuncia shock: “I migranti hanno mangiato i miei quattro cani”

Orrore a Lampedusa, denuncia shock: “I migranti hanno mangiato i miei quattro cani”

LAMPEDUSA – Un’imprenditrice di Lampedusa lancia una denuncia shock: “I migranti hanno mangiato i miei cani“.


A riportare la macabra notizia sarebbe stato il quotidiano Libero attraverso un suo inviato sull’isola agrigentina, che avrebbe raccolto lo sfogo della donna. Ma non solo cani, anche una capra e delle galline.


Immediata la reazione di Matteo Salvini, che sulla sua pagina Facebook tuona: “Rosy è disperata. Sono quattro anni che sporge denunce. Inutilmente. Il suo ettaro di terra è diventato una discarica. Negli anni ha raccolto centinaia di plaid, monnezza, cocci di bottiglie, escrementi. Ha dovuto fronteggiare un gruppo di dieci migranti ubriachi. Ma c’è di peggio. Le sono sparite galline, capretti e quattro cagnolini. ‘Se li sono mangiati’, è la sua sentenza. Che orrore, non c’è limite al peggio“.



Al momento però la notizia notizia non sarebbe stata confermata dalle forze dell’ordine e non è ancora chiaro se l’imprenditrice abbia sporto ufficialmente denuncia.

Fonte immagine Matteo Salvini Facebook