Nuovo “assalto” alla Scala dei Turchi, turisti violano norme d’accesso: denunciate 24 persone

Nuovo “assalto” alla Scala dei Turchi, turisti violano norme d’accesso: denunciate 24 persone

REALMONTE – Presa di nuovo d’assalto la Scala dei Turchi. Si tratta della scogliera candidata a Patrimonio dell’Unesco situata nel territorio di Realmonte, in provincia di Agrigento.


Turisti e bagnanti, nonostante le restrizioni in vigore dal mese di febbraio e la presenza di barriere e totem con divieti, hanno violato le regole di accesso.


Gli agenti di polizia, insieme alla Capitaneria di Porto, hanno denunciato 24 persone presenti sulla marna bianca. Siciliani per la maggior parte e qualche straniero dovranno rispondere della violazione dei sigilli, reato per cui rischiano dai 6 mesi ai 3 anni di reclusione.


La Scala dei Turchi era stata posta sotto sequestro a febbraio, quando il proprietario era stato inserito nel registro degli indagati.



Immagine di repertorio