Nodi ancora da sciogliere per l’Amt: sit-in dei lavoratori in sede per il 4 aprile

Nodi ancora da sciogliere per l’Amt: sit-in dei lavoratori in sede per il 4 aprile

CATANIA – Un’azienda in ripresa da oltre un anno, ma con tanti nodi ancora da sciogliere per i propri dipendenti, che tramite le organizzazioni sindacali fanno valere le proprie ragioni, e anche per tutta l’utenza.


Stiamo parlando dell’Amt, Azienda Metropolitana Trasporti, di Catania, per la quale i dipendenti hanno indetto un sit-in per il prossimo 4 aprile dalle 10 alle 14 sotto la sede della Direzione Aziendale in via Sant’Euplio 168.


La manifestazione si svolgerà per sensibilizzare i vertici della partecipata a portare a compimento diversi punti non ancora risolti.



Si tratta dell’accordo quadro di secondo livello, in discussione da oltre due anni, dell’espletamento dei concorsi interni pubblicati e non ancora oggi portati a termine, del rispetto dell’orario di lavoro di lavoro per contabilizzare meglio le prestazioni straordinarie effettuate, della sistemazione degli impianti di climatizzazione sugli autobus e, infine, del ripristino dei sistemi riguardanti l’accesso dei disabili a bordo.