Morte Gioele Mondello, quando manca il rispetto del dolore… Ordine dei Giornalisti: “Inaccettabili le immagini del pianto del padre”

Morte Gioele Mondello, quando manca il rispetto del dolore… Ordine dei Giornalisti: “Inaccettabili le immagini del pianto del padre”

MESSINA – “Tante le cose ancora da chiarire e da raccontare sulla vicenda del piccolo Gioele, ma la prima cosa che va fatta è rispettare il dolore che questa tragedia comporta”.


È la risposta dell’Ordine dei Giornalisti alla diffusione, su molte testate locali e nazionali, di un video che ritrae il padre del piccolo Gioele Mondello piangere disperatamente su quelli che probabilmente sono gli ultimi resti del figlio.


Dopo la morte della moglie Viviana Parisi e il ritrovamento (presunto, fino alla conferma del DNA) del bambino dopo giorni di instancabili ricerche, l’uomo ha dovuto tollerare anche di vedere diffuse le immagini del proprio dolore. “Va bene mostrare il padre del piccolo che disperatamente si muove coi volontari per cercare il figlio, inaccettabili invece le immagini del suo pianto dopo il presumibile ritrovamento dei suoi resti”, si legge in una nota diffusa anche su Facebook.


“Tali modi non appartengono a buona televisione e buon giornalismo”, sottolinea il presidente dell’Ordine dei giornalisti Carlo Verna.



Fonte immagine: Facebook