Mistero di Caronia, Chianelli: “Accertare presenza di tracce biologiche nell’auto di Viviana Parisi”

Mistero di Caronia, Chianelli: “Accertare presenza di tracce biologiche nell’auto di Viviana Parisi”

MESSINA – Sarà necessario fare accertamenti approfonditi per verificare eventuali correlazioni causa-effetto tra alcune lesioni rilevate nel corso dell’autopsia del piccolo Gioele e le caratteristiche dei luoghi in cui è avvenuto il ritrovamento.


È quanto reso noto da Luca Chianelli, direttore del Centro investigazioni scientifiche (Cis) e consulente nominato dai legali dei genitori di Viviana Parisi, gli avvocati Nicodemo Gentile e Antonio Cozza.


Secondo quanto dichiarato dall’esperto alla conclusione dell’esame autoptico effettuato questa mattina al Policlinico di Messina, anche le superfici dell’abitacolo dell’Opel Corsa della dj 43enne saranno valutate con la stessa ottica comparativa. Verranno, infatti, prese in esame la dinamica del sinistro e l’eventuale presenza di tracce biologiche nell’auto.


Fonte foto: Facebook – Quarto grado