Marcello Dell’Utri ha scontato la propria pena: domani sarà di nuovo in libertà

Marcello Dell’Utri ha scontato la propria pena: domani sarà di nuovo in libertà

PALERMO – Nella giornata di domani, martedì 3 dicembre, Marcello Dell’Utri, ex senatore di Forza Italia e del Popolo della Libertà, finirà di scontare definitivamente la pena di 7 anni che gli venne inflitta per concorso esterno in associazione mafiosa.

Alla vigilia della condanna in Cassazione, il cofondatore dello storico partito politico di cui è leader, tuttora, Silvio Berlusconi, tentò la fuga in Libano. Una latitanza durata poco, visto che venne rintracciato e trasferito in Italia, dove venne trasferito in carcere a maggio del 2014.



Da luglio del 2018, il palermitano ha scontato la propria pena in detenzione domiciliare nella propria abitazione a Milano, a causa dei problemi di salute che lo hanno colpito negli ultimi anni.

Immagine di repertorio