Lo schianto e il decesso, Agira piange il motociclista 27enne Santo Macrì

Lo schianto e il decesso, Agira piange il motociclista 27enne Santo Macrì

AGIRA – Ha scosso l’intera comunità di Agira, nell’Ennese, la notizia delle ultime ore relativa allincidente stradale mortale avvenuto in uno svincolo prossimo all’autostrada A19 Palermo-Catania dove è deceduto Santo Macrì, 27enne originario di Agira.

Il giovane stava percorrendo la strada a bordo della sua moto Kawasaki quando, per cause ancora da accertare, avrebbe perso il controllo del mezzo. Di lì a poco sarebbe avvenuto lo schianto contro una fontana e il decesso.


I carabinieri stanno compiendo tutti gli accertamenti anche al fine di capire quanto successo per evidenziare eventuali responsabilità.

Santo Macrì aveva ancora una vita davanti e tanti sogni da realizzare, anche in compagnia della fidanzata che, allo stato attuale, dovrà fare i conti con una perdita e un dolore inaspettato.



Fonte immagine Facebook – Santo Macrì