Lite furibonda nel Catanese, 30enne picchia a sangue con un bastone una coppia: arrestato

Lite furibonda nel Catanese, 30enne picchia a sangue con un bastone una coppia: arrestato

GIARRE – Lesioni aggravate personali: è quanto contestato al pregiudicato giarrese Andrea Fazio (nella foto in basso), 30 anni, arrestato la notte appena trascorsa in pieno centro storico a Giarre (CT) dai carabinieri della locale Stazione.


All’apice dell’arresto vi sarebbe una furibonda lite che avrebbe visto protagonista il 30enne, in atto sottoposto alla misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali, che per futili motivi, avrebbe aggredito con un bastone in legno, una coppia di coniugi del luogo nella propria abitazione.



I due soggetti, soccorsi dai sanitari del 118 e successivamente trasportati al Pronto Soccorso dell’ospedale di Acireale (CT), hanno riportato “ferite lacero contuse al capo e un piede“, con prognosi di una decina di giorni.

Il bastone usato dall’aggressore è stato sottoposto a sequestro. Fazio, al termine degli adempimenti, è stato arrestato e rinchiuso nel proprio domicilio in regime di custodia precautelare, in attesa del rito direttissimo.