Ladre in trasferta: beccate tre donne napoletane mentre rubano in un centro commerciale

Ladre in trasferta: beccate tre donne napoletane mentre rubano in un centro commerciale

MILAZZO – Ieri sera, i carabinieri della stazione di Milazzo hanno arrestato in flagranza di reato di tentato furto in concorso, tre donne – una 31enne e una 33enne -, originarie di Napoli ma domiciliate a Santa Lucia del Mela (ME), ed una 27enne milazzese.

Nel corso dei servizi preventivi svolti nelle zone commerciale della città Mamertina, che sono stati intensificati nel periodo estivo per la presenza di turisti e villeggianti, i militari dell’Arma sono stati allertati da una guardia giurata in servizio di vigilanza nel supermercato di un centro commerciale che, all’interno del negozio, aveva notato la presenza di tre donne che si aggiravano in maniera sospetta.



All’arrivo dei militari, le tre donne sono state trovate in possesso di diversi capi di vestiario del valore complessivo di oltre 70 euro, all’interno dei quali era ancora inserito il dispositivo antitaccheggio.

I militari hanno recuperato la refurtiva restituendola al direttore del centro commerciale e hanno arrestato le tre donne per il reato di tentato furto aggravato in concorso.


Al termine degli accertamenti di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, le tre donne sono state rimesse in libertà in attesa del processo