Incidenti stradali causati da buche, il Comune di Palermo risarcisce le vittime: conto salato di 7 milioni di euro

Incidenti stradali causati da buche, il Comune di Palermo risarcisce le vittime: conto salato di 7 milioni di euro

PALERMO – Tantissimi sono stati gli incidenti a Palermo causati da buche nelle varie strade del capoluogo e ora il Comune ha sborsato 7 milioni di euro come risarcimento alle vittime.


Una cifra notevole per l’amministrazione, un conto salato che pesa sulle casse. Le richieste di ristoro economico, infatti, sono più di mille all’anno.


Adesso, però, è ufficialmente “guerra” a Sala delle Lapidi sull’affidamento della manutenzione delle strade alla Rap. Bisognerà, infatti, rimodulare i rapporti tra società e amministrazione dato che sarebbe assurdo “costringere” il Comune a pagare per dei danni dovuti alla cattiva manutenzione delle strade, affidata a servizi esterni.


Tali risarcimenti, per di più, avrebbero fatto aumentare i debiti fuori bilancio da approvare in Consiglio.