Furto fallito in un garage del Catanese, in manette banda di scassinatori - NOMI e FOTO

Furto fallito in un garage del Catanese, in manette banda di scassinatori – NOMI e FOTO

Furto fallito in un garage del Catanese, in manette banda di scassinatori – NOMI e FOTO

GRAVINA DI CATANIA – I carabinieri della stazione di Sant’Agata Li Battiati (Catania), assistiti dai colleghi del nucleo radiomobile del comando provinciale etneo, della compagnia di Gravina di Catania e della tenenza di Mascalucia, hanno sgominato una banda di scassinatori catanesi.


Il gruppo si era organizzato nei minimi particolari per assalire la cassaforte di un orafo custodita in un garage di via Giuseppe Giusti a Gravina di Catania. Giunti nottetempo a bordo di una Opel Agila e una Ford Fiesta, rubate a Catania pochi giorni fa, la banda ha forzato diversi box auto prima di individuare quello desiderato.


Una volta dentro, hanno portato via la cassaforte caricando a bordo della Ford Fiesta. Una telefonata di un cittadino al 112 ha allertato i militari di Sant’Agata Li Battiati, intervenuti sul posto e in grado di rintracciare il “palo” dentro i garage.

La refurtiva recuperata

La refurtiva recuperata

Uno dei carabinieri ha inseguito la sentinella, mentre un collega ha posizionato l’auto di servizio di traverso dinnanzi all’uscita del box per impedire ai ladri di fuggire. I malviventi sono stati così ammanettati, sono stati sequestrati passamontagna, guanti e cappellini oltre agli smartphone usati per comunicare e agli strumenti usati per il raid.

Gli arrestati, in attesa del giudizio per direttissima, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza. Di seguito le identità delle persone fermate:

  • Simone Aurora di 24 anni, già agli arresti domiciliari;
  • Antonino Grillo di 19 anni;
  • Francesco Agatino Valenti di 21 anni, già agli arresti domiciliari;
  • Giuseppe Gaetano Valenti di 32 anni;
  • Domenico Buremi di 31 anni;
  • Michael Aurora di 19 anni;
  • Alessio Russo di 22 anni, già sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno.