Furto di olive in campagna: arrestati 4 giovani

Furto di olive in campagna: arrestati 4 giovani

ERICE – Periodo di raccolta e di furti. Ieri i carabinieri di Trapani hanno arrestato quattro persone che si erano dati al furto di olive nelle campagne di Erice.

Le persone fermate hanno tutti un’età compresa tra i 20 e i 25 anni e dovranno rispondere del reato di furto aggravato. I militari, durante un’attività di controllo del territorio, svolto nelle campagne di Erice, si sono accorti della presenza sospetta dei 4 giovani “coltivatori”.



Per questo motivo hanno deciso di procedere con l’identificazione dei ragazzi, chiedendo se il terreno in cui si trovavano fosse di uno dei 4. Il raccolto “abusivo” sarebbe stato destinato a un uso non commerciale e quindi a un consumo personale.

I quattro sono:


  • Sebastiano Damiano;
  • Alberto Damiano;
  • Michele Cammareri;
  • Emanuele Burgarella.

I carabinieri hanno trovato 3 sacchi da 40 chili pieni e, altri ancora vuoti. I quattro sono stati riaccompagnati nelle loro abitazioni e sottoposti agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Immagine di repertorio