Frana costone sulla ex SS187, Rizzo: "Creato bypass che attraversa la Playa" - Newsicilia

Frana costone sulla ex SS187, Rizzo: “Creato bypass che attraversa la Playa”

Frana costone sulla ex SS187, Rizzo: “Creato bypass che attraversa la Playa”

CASTELLAMMARE DEL GOLFO – A causa del franamento del costone tufaceo che sovrasta il tratta di strada della ex Statale 187, nel tratto poco dopo l’acceso nord, la strada che porta alla stazione ferroviaria e ad Alcamo Marina non è percorribile.



Sul posto immediato l’intervento dei vigili del fuoco, polizia municipale e il personale Anas che, dopo i rilievi del caso, sin dalle prime ore del mattino, si sono messi all’opera per limitare i disagi alla circolazione.

Intanto il sindaco, Nicola Rizzo, ha spiegato: “Creato bypass che attraversa la Playa. Dopo un primo monitoraggio del costone intensificheremo i controlli sulla viabilità. Costituiremo una unità di crisi per verificare la sicurezza di tutta la zona”.


Intensificheremo le misure di controllo sulla viabilità anche in considerazione del previsto notevole afflusso in queste ore festive -fa presente il sindaco Nicola Rizzo -:la spiaggia Playa dovrà essere percorsa in entrambi i sensi per reimettersi sulla Statale, nel tratto che anni fa è stato acquisito dal Comune di Castellammare.

Mi trovo sul luogo dalle ore 7 di questa mattina ed è già stato effettuato un monitoraggio preliminare con le prime verifiche del costone che già, nel piano di protezione civile che recentemente abbiamo adottato e reso operativo, era stato indicato come a rischio frane e cedimenti per la sua natura friabile. 

Fortunatamente il crollo è avvenuto in un momento in cui dalla strada non transitava nessuno – conclude il sindaco Nicola Rizzo. Nelle prossime ore costituiremo una unità di crisi per verificare costantemente la situazione e mettere in sicurezza tutta la zona. Ringraziamo i vigili del fuoco, il personale Anas e tutti i tecnici poiché, anche grazie al piano di protezione civile esecutivo, è stato effettuato un intervento celere e mirato“.

Fonte foto: Facebook

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.